Vuoi capire che impatto ha avuto il lavoro agile nella tua organizzazione? 

Abbiamo costruito uno strumento veloce ed efficace per aiutarti a gestire al meglio i tuoi collaboratori in smart working.

PERCHÈ L'AGILE SKILLS SURVEY?

Questa indagine permette di fotografare l'esperienza di agile working vissuta durante l'emergenza Covid-19 rilevare il sentiment dei collaboratori rispetto all'agile working fornire dati utili per porre in essere azioni correttive per sviluppare le competenze necessarie per affrontare il futuro

COME FUNZIONA L'AGILE SKILLS SURVEY?

Somministriamo ad ogni collaboratore un questionario contenente diversi scenari, relativi a 7 dimensioni: 

leadership e senso di responsabilità; 

proattività; 

comunicazione e mantenimento delle relazioni;

gestione dello stress;

gestione del tempo e dello spazio;

capacità di auto-organizzarsi e lavorare in autonomia;

orientamento al risultato.

COSA RESTITUISCE L'AGILE SKILLS SURVEY?

Una mappatura dettagliata dei punti di forza e delle aree di miglioramento degli agile workers.


LA NOSTRA SELEZIONE CON IL METODO F.A.T.E.

Il F.A.T.E. può essere definito come una procedura formale per verificare il possesso di capacità necessarie per ricoprire determinati ruoli organizzativi. 

Due giornate e mezzo in aula per valutare a 360° i candidati da inserire in azienda.

.

METODOLOGIA

Si tratta di una metodologia specificatamente progettata per identificare le prospettive di impiego dei candidati in relazione ai comportamenti richiesti dal ruolo aziendale di riferimento. È basata su una serie di comportamenti organizzativi che, osservati in situazioni simulate da professionisti opportunamente addestrati, consentono di predire, con un elevato livello di affidabilità, se saranno messi in atto e in che misura dalle persone valutate nelle situazioni reali ove sono richiesti. Le simulazioni sono costruite in modo da consentire la raccolta di indicazioni affidabili per verificare il possesso di una vasta gamma di capacità suddivise nei seguenti grandi raggruppamenti: 

- analizzare e risolvere uno o più problemi; 

- valutare alternative; 

- prendere decisioni; - organizzare attività; 

- impostare un progetto; 

- gestire efficacemente un negoziato. 

LE FASI

Fase 1: - analisi ed inquadramento del profilo professionale ricercato - ricerca dei candidati potenziali e preselezione degli stessi 

 Fase 2: - stesura della standard list  - misurazione dei “driver” del comportamento: somministrazione di un test di Assessment finalizzato a fotografare le competenze trasversali dei potenziali candidati e valutare la loro capacità di svolgere il ruolo all’interno dell’organizzazione. Sarà poi restituito un report contenente una valutazione su 16 competenze fondamentali, organizzate in 4 aree (Drive): Decisione, Resistenza allo stress, Comunicazione, Entusiasmo - intervista strutturata  - valutazione candidature e restituzione di un punteggio assegnato a ciascun candidato sulla base degli indicatori definiti 

 Fase 3: - stesura della short list composta da ca. 3/5 candidati - training project (sessione di 2 giorni e mezzo) Il team di valutazione sarà composto da 2/3 professionisti che opereranno in co-presenza per la gestione delle 2 giornate e mezza. 

 Fase 4: - report conclusivo e valutazioni - graduatoria dei candidati - presentazione della short list 


I test che utilizziamo

assessment test


DReCT

Il DreCT è un assessment rivoluzionario sviluppato da Exagogica per scoprire punti di forza e gap e avviare un vero e proprio percorso di sviluppo personale.

Nato da un’esperienza di ricerca ventennale, è uno strumento di facile uso, veloce, accurato e di alta capacità predittiva, ingegnerizzato da Exagogica per poter essere impiegato efficacemente all’interno di piccole e grandi organizzazioni. È un modo immediato per valutare le competenze “fondamentali” delle persone ed è uno strumento essenziale per valutare la loro capacità di svolgere un ruolo in una determinata area operativa all’interno di una organizzazione.
Drive, Skills e caratteristiche. Il modello DReCT prevede la valutazione delle persone su 16 competenze fondamentali (Skill), organizzate in 4 aree (Drive): Decisione, Resistenza allo stress, Comunicazione, Entusiasmo e fornisce una visione di insieme di forza, debolezza, rischi ed opportunità professionali della persona esaminata. 

Quali risultati?
Al termine del test, il sistema presenta tre differenti report dettagliati: un Report completo nella versione Standard, un Report più approfondito accompagnato dalle note metodologiche e un Report sintetico.
Perché scegliere il DReCT?
1. Perché è l’insieme di 4 test precisi e accurati, usati da decenni per la valutazione di 4 ambiti di competenza: Decisione, Resistenza allo stress, Comunicazione, Entusiasmo.
2. Perché, grazie al suo metamodello, aggiunge alle informazioni, fornite da questi test, moltissime altre informazioni derivate dal confronto dei loro risultati.
3. Perché valuta le competenze fondamentali dell’individuo anche in base al confronto con le serie storiche della popolazione che lo ha effettuato e, in particolare, con i cluster di analoghe caratteristiche socio-demografiche.
4. Perché è un sistema vivo, in continuo miglioramento, grazie al continuo feedback degli utenti e dei loro manager. 


PACE

Il PACE è un assessment rivoluzionario in grado di trasformare le proprie potenzialità in successo.

Nato da un’esperienza ventennale nella consulenza organizzativa e dall’analisi dei più importanti modelli di leadership e team building riconosciuti a livello internazionale,rappresenta un modo immediato per valutare le attitudini delle persone nel relazionarsi in un gruppo: la loro inclinazione a garantire prestazioni, la capacità di mantenere l’armonia nelle relazioni, adoperarsi per il miglioramento dell’organizzazione, eseguire correttamente le attività che vengono loro richieste.
È uno strumento di facile uso, veloce, accurato e di alta capacità predittiva, ingegnerizzato da Exagogica per essere impiegato sia all’interno delle grandi organizzazioni, che in quelle più piccole.
Drive, Attitudini e caratteristiche. Il modello PACE analizza attitudini e valori della persona in relazione alla partecipazione ed alla gestione di un gruppo di lavoro in contesto organizzato. Esprime 12 diversi indicatori raggruppati in 4 dimensioni: Prestazione, Armonia, Cambiamento, Esecuzione.
Ogni valutazione di un PACE Drive è il frutto dell’analisi dei livelli mostrati dalla persona sulle 3 attitudini (PACE Attitudes) che lo compongono. Il modello PACE, infatti, è basato su un set di 12 attitudini complessive che vengono indagate e valutate dal test. 

Quali risultati?
Al termine del test, il sistema presenta tre differenti report dettagliati: un Report completo nella versione Standard, un Report più approfondito accompagnato dalle note metodologiche e un Report sintetico.  
Perché scegliere il PACE?
1. Perché è l’insieme di 4 test precisi e accurati, usati da decenni per la valutazione di 4 ambiti di competenza: Decisione, Resilienza, Comunicazione, Trasporto.
2. Perché, grazie al suo metamodello, aggiunge alle informazioni, fornite da questi test, moltissime altre informazioni derivate dal confronto dei loro risultati.
3. Perché valuta le competenze fondamentali dell’individuo anche in base al confronto con le serie storiche della popolazione che lo ha effettuato e, in particolare, con i cluster di analoghe caratteristiche socio-demografiche.
4. Perché è un sistema vivo, in continuo miglioramento, grazie al continuo feedback degli utenti e dei loro manager.   

SCRIVICI

CONTATTACI